Tragedia Genova: un livornese tra le vittime

C’è anche un livornese tra le vittime della tragedia consumatasi nel porto di Genova. Si tratta di Michele Robazza, pilota di 47 anni sposato e padre di due figli.

In tutto i morti sono tre, cinque invece i dispersi e cinque i feriti. Ieri sera intorno alle 23 una nave portacontainer, la Jolly Nero della compagnia Messina, è finita contro la torre di controllo facendola crollare insieme alla “palazzina piloti” quando era in corso il cambio turno.

Ed è questo che ha reso il bilancio ancor più pesante, al momento dell’impatto infatti nell’edificio sulla testata del porto c’erano 10 persone.

 

 

 

Condividi!

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *