Topi in asilo a Livorno

Topi in un asilo comunale a  Livorno. Il sindaco Alessandro Cosimi ha firmato stamani un’ordinanza per la chiusura dell’asilo ‘Piccolo principe’ fino a sabato prossimo a causa dell’accertata presenza di topi all’interno dell’edificio.

Lo ha disposto l’Asl questa mattina, dopo un sopralluogo nella scuola in seguito della segnalazione della dirigenza scolastica.
Stamani, dopo l’accoglienza dei bambini, un’insegnante ha visto un ratto e ha chiamato, Asl e Aamps per la cattura dell’animale. I bambini sono stati messi in sicurezza: i più piccoli sono rimasti all’interno del nido, dove non si sono
riscontrate tracce di animali, mentre i più grandi sono stati trasferiti in giardino in attesa dei genitori.

Il ‘Piccolo Principe’ è un complesso che riunisce il nido con 44 bambini (dai 3 mesi ai 3 anni) ed una scuola dell’infanzia con 75 bambini (dai 3 ai 6 anni). Contattati i genitori per l’emergenza, i primi a lasciare la struttura sono stati i lattanti (perché hanno obblighi di orari di pasto; mangiano poco dopo le 11), successivamente è toccato ai più grandi.

Sono state quindi collocate esche secondo le direttive date dai vigili sanitari giunti sul luogo. Per la derattizzazione è inoltre richiesto assoluto silenzio, ragione in più per tenere chiusa la scuola che sarà monitorata fino a sabato, quando verrà presa la decisione per la eventuale riapertura fissata per lunedì 13 maggio.

Condividi!

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *