Cisl:”da Comune Cascina atteggiamento minaccioso”

“Atteggiamento offensivo e minaccioso del segretario comunale, Marzia Venturi, e dell’assessore al personale del Comune di Cascina (Pisa), Alessandro Ribechini, nei confronti di Cinzia Ferrante, segretario della Cisl funzione pubblica di Pisa.

E’ quanto sostiene il sindacato riferendosi all’incontro di ieri per il fondo comunale per la creazione di una sorta di salario
accessorio per i dipendenti dell’ente.

Ribechini dà una versione diversa: “L’intervento della sindacalista della Cisl è stato puntuale e legittimo fino al momento in cui ci ha esortato a eliminare spese superflue e a tagliare le consulenze. Io le ho solamente fatto notare che l’anno scorso per le consulenze abbiamo speso poco più di 4 mila euro e che il nostro bilancio non ha più grandi margini per realizzare economie”.

Condividi!

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *